STANDPOINT

puntidivista
Fonte: Google Immagini

È estate. Fuori c’è il Sole, il caldo afoso e una temperatura di circa 37 C°. Eppure oggi potrebbe fare più freddo del solito. Il più delle volte, infatti, basta un piccolo fattore di sconforto per far abbassare le proprie “difese immunitarie” psicologiche. E non c’è antidoto o brodino di pollo che possa aiutarci a combattere questa “febbre morale”. Allora cominciamo a cercare sostegno nei soliti falsi rimedi, come quello di riaggrapparci al passato. Ma rievocare il passato non vuol dire altro che rimuginarci su. Le certezze svanite, che noi tanto aneliamo, fomentano un senso di negatività che ci conduce a pensare ai momenti più tristi, a ciò che ci aspetta, alle conseguenze dei nostri errori o degli errori degli altri, alle delusioni, ai tradimenti. Insomma, cerchiamo un’appiglio in quello che

un tempo sembrava rappresentare il filo saldo della nostra certezza per paura di sprofondare ancor di più nella disavventura del “malanno”.
In un secondo momento della debilitazione, potrebbe subentrare l’autocritica (che io amo definire, in questi casi, “senso di colpa verso se stessi”), costituita da un intreccio di scelte e convinzioni, rivelatesi sbagliate, che addossiamo al senso di inutilità della nostra esistenza. L’auto-colpevolizzazione è ciò che ci rende il fallimento di noi stessi già in partenza, negandoci la capacità di agire e reagire. E’ il blocco, ciò che impedisce la rigenerazione delle nostre forze. E se invece di cercare costantemente qualcosa a cui poterci appigliare, cercassimo saldezza e stabilità partendo, innanzitutto, dal cambiare il nostro punto di vista? Questo ci consentirebbe, ad esempio, di dare un’occhiata sotto di noi per capire che possiamo poggiare i piedi per terra e muovere dei passi in avanti, anziché restare sospesi. Camminare è il segreto per andare avanti; non voltarsi mai indietro è il segreto per trovare il coraggio di proseguire; guardare avanti è il segreto per trovare la soluzione al superamento di tutti gli ostacoli, perché noi potremmo anche fermarci dinnanzi a qualsiasi complicazione, ma il tempo non si ferma mai. Lui non ci aspetta e non ha pietà del nostro brancolare. Ecco perché non bisogna porre dei limiti alle proprie possibilità. Il mondo è pieno di orizzonti di cui, personalmente, corro volentieri il rischio di varcarne la soglia. E da questi infiniti confini di luce è possibile constatare che domani sarà sempre un nuovo giorno e un nuovo Sole sempre sorgerà per riscaldare le giornate più gelide.

(Federica Zummo)

Annunci

3 thoughts on “STANDPOINT

  1. ”Camminare è il segreto per andare avanti; non voltarsi mai indietro è il segreto per trovare il coraggio di proseguire ” . Basta questa citazione per abbattere qualsiasi senso di autocritica che si celi nelle fasi delicate di ognuno di noi. Con questa frase mi hai fatto riflettere su molte cose che sono avvenute a me nell’ultimo anno, e credo che non serva girarsi attorno o far attecchire altri pensieri per dire che tale frase esplice perfettamente quello che noi in prima persona dobbiamo vivere. Solo che , se lo vogliamo, non occorre fissarsi su inutili paturnie, perchè il tempo come dici anche te non sta ad attendere le nostre ”comodità”.
    PS: ho pescato questo articolo perchè, come molti altri tuoi, non perde di freschezza e di attualità. 🙂

    Liked by 1 persona

  2. È piacevole soprattutto l’attinenza di questi tuoi blog con situazioni che si verificano (o possono verificarsi)inconsciamente nella nostra vita ogni giorno o anche a distanza di tempo. E per quanto sono completi e dettagliati, rileggerli ha un suo valore terapeutico, ovvero la loro capacità di identificare uno stato d’animo completo e profondo. Per questo li noto come essenziali e esplicativi potendosi collocare in qualsiasi lasso di tempo in cui il nostro Ego vive una determinata fase che puó presentarsi molto spesso in ognuno di noi.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...